[Video] Otite media atelettasica

Non bisogna confondere il mal d’orecchie con l’otite. L’otite è una sofferenza infiammatoria dell’orecchio. Senza entrare nel dettaglio, esistono infiammazioni dell’orecchio medio (otite media) e dell’orecchio esterno (otite acute). Vi sono forme acute, caratterizzate da una sintomatologia piuttosto importante con otorrea, spesso dolore, ovattamento auricolare; forme croniche, caratterizzate da un antamento subdolo, con sintomi scarsi che si accentuano nell’arco di molto tempo e forme acute recidivanti.

Mentre le forme acute possono essere gestite anche dal medico di famiglia, le forme croniche ed acute recidivanti vanno indagate con attenzione dallo specialista ORL. Possono infatti svilupparsi colesteatomi o progressive erosioni della catena degli ossicini o anche più gravi complicanze. Non bisogna quindi mai sottovalutare una progressiva perdita dell’udito, la persistente fuoriuscita di secrezioni dall’orecchio e un dolore all’orecchio che duri da otre 15 giorni.

Nel filmato potete vedere un quadro di otite cronica atelettasica sinistra.

Questa voce è stata pubblicata in Diagnosi e terapia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.